Sconfitta ai rigori .

RECAP 030119 Game 27 Hafro Cortina 1 - Rittner Buam 2 SO

Hafro Cortina Hockey 1
Rittner Buam 2 so
La Hafro perde solo ai rigori una bellissima partita difronte al proprio pubblico .
Due squadre che non si sono mai risparmiate , giocando a viso aperto a alternandosi per tutto il match occasioni da rete e azioni spettacolari .
” Prima partita dell’anno del Cortina all’Olimpico che deve sempre a rinunciare ad Andrea Moser. Quattro assenze per il Renon: oltre all’infortunato Kevin Fink ed all’ammalato Alex Frei, si aggiungono quelle di Simon Kostner e Dan Tudin. Le prime battute della partita sono tutte a favore del Renon. Poi minuto dopo minuto la squadra di casa gioca un buon hockey e mette pressione dalle parti di Tragust in un match molto interessante da un punto di vista tecnico e tattico e molto equilibrato (senza reti). Nel secondo tempo il Cortina parte a razzo ed assedia la porta del Renon. Poi alla prima occasione Thomas Spinell trova il varco giusto e realizza la prima rete. Il Cortina non demorde ed inizia a portarsi dalle parti di Tragust in una gara sempre dinamica. Alla fine dopo tanti sforzi arriva la rete del pareggio di Di Diomete (31’). Nel terzo tempo nessuna delle due squadre riesce ad avere la meglio sugli avversari in una gara dai ritmi sostenuti e ben giocata sulle due sponde del campo e con qualche penalità in più rispetto ai primi due tempi. All’overtime qualche occasione in più per il Cortina fino alla vittoria del Renon ai rigori con quello decisivo di Andreas Lutz. I Rittner Buam conquistano la sesta vittoria consecutiva. Questa è anche la prima volta che il Renon va oltre i tempi regolamentari in stagione.”

Goals COR: 1:1 Devin Di Diomete (22:53/Adami-Bruneteau);
Goals RIT: 0:1 Thomas Spinell (22:53/Lutz-J.Kostner); 1:2 Andreas Lutz (65:00/SO)