Il Cortina rimane in partita fino alla fine

® Carola Semino

Ritten Sport Renault Trucks – Hafro Cortina 3:0 (0:0, 1:0, 2:0)
Ritten Sport Renault Trucks: Justin Pogge (Roland Fink); Kevin Mitchell, TJ Kemp, Ingemar Gruber, Fabian Hackhofer, Markus Hafner, Klaus Ploner, Andy Delmore, Ruben Rampazzo; Dan Tudin, Domenico Perna, Chris Durno, Emanuel Scelfo, Mathias Fauster, Lorenz Daccordo, Alex Frei, Alexander Eisath, Thomas Spinell, Matteo Rasom
Coach: Rob Wilson

Hafro Cortina: J.P Levasseur (Renè Baur); Paul Albers, Darrell Hay, Stanislav Hudec, Luca Zandonella, Michele Zanatta, Luca Zanatta; Derek Edwardson, Matt Siddall, Giorgio De Bettin, Luca Felicetti, Ryan Dingle, Christian Menardi, Andrea Moser, Francesco Adami, Andrea Baldo
Coach: Clayton Beddoes

Reti: 1:0 Domenico Perna (28.33), 2:0 Chris Durno (59.00 porta vuota), 3:0 Lorenz Daccordo (59.40 porta vuota)

In casa Renon out lo squalificato Greg Jacina, nel Cortina assenza pesante in attacco, con Stanislav Gron in tribuna, fermato due turni dal Giudice Sportivo. In difesa esordio stagionale in maglia biancoceleste per il terzino slovacco Stanislav Hudec. Inizio gara di marca Renon. I padroni premono e sfiorano la rete con Domenico Perna. Risponde il Cortina con Siddall, il cui contropiede solitario non va a buon fine. Primo tempo equilibrato, con leggera supremazia dei padroni di casa. Nel secondo tempo la lunga fase di stallo si interrompe con la marcatura dei padroni di casa. Il Renon rompe il ghiaccio con Perna, che devia sotto porta una conclusione di Ingemar Gruber. Nella frazione conclusiva il Cortina preme sull`acceleratore, Pogge deve sbrigare parecchio lavoro per salvare la sua guardia. Minuti di gara intensi, ma ecco il colpo di scena. Si spegne un riflettore centrare all`Arena Ritten e il match, a due minuti dal termine, viene sospeso. Dopo una lunga pausa si riparte, il Renon chiude i conti con i gol a porta vuota di Chris Durno e Lorenz Daccordo.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*