Grande successo per la due giorni di pattinaggio artistico ottimi risultati per gli atleti della Sportivi Ghiaccio Cortina

2013_10_28_artistico2 2013_10_28_artistico1

 

È stato un successo andato oltre le aspettative la Prima gara triveneta categoria “free” e propaganda svoltasi lo scorso finesettimana all’Olimpico di Cortina. Più di centocinquanta fra atlete e atleti si sono dati il cambio sul ghiaccio ampezzano per esibirsi davanti ai giudici e a un pubblico numeroso, che soprattutto nella giornata di sabato – durante le esibizioni dei ragazzi più piccoli – ha sfiorato le cento persone di media nel corso di tutto il giorno, iniziato alle 8.00 e protrattosi fino a sera.

«Siamo estremamente soddisfatti», hanno commentato Silvia Pavanello e Daniela Dandrea, che per la Sportivi Ghiaccio Cortina hanno curato l’organizzazione, «perché è andato tutto per il verso giusto, e oltre ad avere offerto ai ragazzi l’occasione di esibirsi in uno stadio prestigioso e sempre apprezzato come l’Olimpico, la Cortina autunnale ha regalato a tutti uno spettacolo impagabile, in particolare sabato, quando il sole ci ha accompagnati per tutto il giorno».

E in tutto questo le atlete ampezzane hanno ottenuto risultati davvero gratificanti. Nella prima giornata di gara, per la categoria “esordienti A” i due gradini più alti del podio sono stati calcati rispettivamente da Giulia Verocai e da Giorgia Ghedini; Irina Cautiero si è invece classificata sesta, mentre l’undicesima posizione è andata ad Arianna De Mattia; 14° posto invece per Nicole Lacedelli. Nella categoria “principianti A” Francesca Trentin si è classificata ottava, e nella categoria “cadetti” Emilia Lacedelli ha conquistato il secondo gradino del podio. Domenica è stata la volta della categoria “novice”, nella quale Erica Gaspari ha mancato il podio per un soffio, e si è classificata quarta; a seguire Alberta Piccin (sesta) e Silvia Da Rin (undicesima).

«Facciamo i complimenti ai nostri atleti e agli allenatori per il duro e ottimo lavoro portato avanti con sacrificio e costanza durante tutta l’estate», si sono complimentate Dandrea e Pavanello, rivolte alle atlete della Sportivi Ghiaccio. «In questa gara hanno mietuto risultati gratificanti che, sicuramente, le sproneranno a pattinare con sempre più impegno e divertimento nei prossimi mesi».

Le premiazioni dei ragazzi si sono svolte nella sala “Medaglie d’oro” dello stadio Olimpico, a sottolineare l’importanza dell’evento, anche alla presenza del consigliere federale FISG Luigi Alverà, del presidente del Comitato Veneto Nadia Bortot e del presidente della Sportivi Ghiaccio Cortina asd Sandro Moser.

«Abbiamo trascorso due giornate davvero stupende», concludono Silvia Pavanello e Daniela Dandrea. «Un ringraziamento va a chi ci ha supportati e alle centocinquanta famiglie che hanno accompagnato i loro figli, che hanno potuto godere di un tepore insolito per una manifestazione sul ghiaccio e del panorama incantevole delle nostre montagne. A tutti il nostro in bocca al lupo per il prosieguo della stagione, con la speranza di potersi ritrovare presto all’Olimpico per un’altra gara così ricca di soddisfazioni per tutti».

 

Per info:

Luca Dell’Osta

comunicazione@hockeycortina.com

338 282 54 70

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*