Cortina con onore , Brunico in semifinale .

AHL - Playoff 1/4 Final Game 4 . Hafro Cortina 2 - HC Valpusteria 7

240319 Alps Hockey League
Gara 4 – Play Off – Quarti di finale
Hafro Cortina Hockey 2
HC Pustertal 7

Dopo un tempo per parte, il Val Pusteria stronca il Cortina nel terzo periodo con un parziale di 4:0 per il 7:2 finale in trasferta. I Lupi vincono la quarta partita su quattro, quella con il maggior numero di reti, e si qualificano per il secondo anno consecutivo alle semifinali della AHL. La squadra di casa è sempre senza Ayotte, Toffoli, Alessandro Zanatta e Moser. L’inizio è decisamente giallonero. La resistenza di Marco De Filippo dura 76 secondi: Tommaso Traversa devia un tiro di Cody Corbett dalla blu. Dopo altri 95 secondi il Val Pusteria raddoppia con Marko Virtala. Poi la gara si fa un po’ più equilibrata ma il Cortina non trova spunti per riaprire la gara mentre il Brunico colpisce in contropiede dopo uno sbaglio dei padroni di casa, la fuga di Andergassen per la rete di Max Oberrauch quasi alla fine del primo periodo. Nella ripresa il Cortina inizia in powerplay e realizza con Nick Trecapelli. Il match si fa più interessante. Il finale di periodo è tutto per il Cortina che segna il secondo con Luca Barnanbò in powerplay dopo un bel passaggio di Adami. Trecapelli colpisce anche un palo. Poi le speranze del Cortina di vincere almeno una gara si spengono dopo 16 secondi del terzo tempo quando Teemu Virtala realizza il 4:2. Da questo momento il Brunico ha il pieno controllo del match ed avanza nel risultato senza intoppi con le altre reti di Gander, Oberruach (powerplay) e Piroso. Il Brunico vince 7:2 e si qualifica per le semifinali dove troverà lo Jesenice.
Goals COR: 1:3 Nick Trecapelli (20:42/PP1/Bruneteau-Di Diomete); 2:3 Luca Barnabò (38:02/PP1/Adami-De Zanna); 
Goals PUS: 0:1 Tommaso Traversa (01:16/Corbett-Gander); 0:2 Marko Virtala (02:41/Elliscasis-Oberrauch); 0:3 Max Oberrauch (19:40/SH1/Andergassen); 2:4 Teemu Virtala (40:16); 2:5 Markus Gander (45:41/Andergassen-Traversa); 2:6 Max Oberrauch (55:33/PP1/Traversa-Corbett); 2:7 Alessio Piroso (59:43/Brunner).