Il Valpusteria morde nuovamente .

030218 HAFRO CORTINA 0 - HC VALPUSTERIA 2

– RECAP –

Il Cortina perde il match , la sesta  sfida stagionale contro i Lupi della Valpusteria e anche una parte di speranze per poter accedere ai PlayOff di questa stagione.

Iniziano bene gli ampezzani nel  primo drittel , che termina sullo 0 a 0  e lascia sperare i tifosi di casa  per il prosieguo dell’incontro , visto l’approccio dimostrato dal team di Omicioli .

“Il Cortina è senza Andrea Moser mentre nel Val Pusteria sono assenti Eric Pance e Max Oberrauch. La gara si apre con una pericolosa incursione di Patrick Rizzo poi il Brunico risponde con alcune chances tra cui si segnala quella di Patrick Bona. Poi minuto dopo minuto il Cortina gioca con più convinzione ma la difesa degli ospiti si comporta bene ed il primo tempo si chiude senza reti. Durante il primo tempo i Lupi non possono più disporre di Danny Elliscasis che dopo uno scontro di gioco con Zach Torquato è uscito in barella ed è poi stato trasportato in ospedale per accertamenti”

Nel periodo centrale i Nostri perdono il bandolo della matassa e falliscono diverse occasioni di PowerPlay

 “il Val Pusteria realizza la prima rete dopo due minuti con la deviazione di Maximilian Lancsar dopo un tiro di Bona dalla distanza. Poi il raddoppio dei Lupi arriva a metà gara: lunga corsa di Nathe Di Casmirro che poi passa il disco al centro ghiaccio dove Alex De Lorenzo Meo riesce a superare De Filippo. La reazione del Cortina arriva ma nonostante le 3 penalità sul conto degli ospiti, il powerplay dei padroni di casa non produce nessuna rete”

Il Valpusteria si chiude , sbaglia pochissimo si dimostra tatticamente disciplinato . Gli ampezzani ci mettono voglia e coraggio, ma non in maniera sufficiente.

“Nel terzo tempo il Cortina non riesce a fare il suo gioco e prende quattro penalità. Il Val Pusteria gioca in maniera ordinata e vince per 2:0. Ora il Val Pusteria si conferma in quinta posizione mentre Thomas Tragust conquista il suo sesto shutout stagionale. Il Cortina, dopo questa sconfitta, si ritrova in nona posizione, sotto la linea dei playoff”