Cortina Summer Skills Development 2018

La quarta edizione Cortina Summer Skills Development 2018 consolida e rafforza il suo caratteristico connubio tra qualità e professionalità, che lo contraddistingue tra le realtà di questo settore.
Qualsiasi atleta per preservare e potenziare al meglio i livelli raggiunti nel corso della stagione agonistica, dovrebbe, durante la lunga pausa estiva, effettuare un allenamento specifico e mirato sul piano tecnico, fisico e tattico.
Il Cortina Summer Skills Development 2018 offre e propone appunto questa possibilità, avvalendosi, unica nel settore, di allenatori di fama ed esperienza internazionale, provenienti dalle più alte e blasonate realtà hockeistiche mondiali, coadiuvati dai nostri allenatori: Brad Shaw (Columbus Blue Jackets NHL), Ron Rolston (Squadra Nazionale Olimpica USA), Jim Corsi (Saint Louis Blues NHL).
Anche quest’anno è confermata la formula che prevede due settimane dedicate ai giocatori e una ai soli portieri. 
Nonostante le numerose richieste, il Cortina Summer Skills Development 2018 conferma, anche per questa edizione, il numero chiuso delle iscrizioni per ciascuna settimana. Tale scelta è mirata a garantire che i giovani atleti e gli allenatori possano lavorare con l’adeguata e massima concentrazione per ottenere i miglior risultati.
Il Camp è riservato ai ragazzi e alle ragazze nati tra il 1999 ed il 2010, fino ad esaurimento dei posti disponibili.
Per la conferma farà fede la data d’iscrizione con il bonifico relativo al versamento d’acconto o dell’intera cifra.

COSTO ISCRIZIONE:

  • Euro 390,00 per la settimana singola “day school”;
  • Euro 620,00 per 1 settimana “full day” con vitto e alloggio;
  • Euro 600,00 per 2 settimane “day school”;
  • Euro 1.100,00 per 2 settimane “full day” con vitto e alloggio.

La formula “day school” comprende gli allenamenti sul ghiaccio, l’allenamento a secco e la video-analisi. Nella giornata è compreso anche il pranzo per gli atleti.

Il Camp è riservato ai ragazzi e alle ragazze nati tra il 1999 ed il 2010, fino ad esaurimento dei posti disponibili, quindi farà fede la data di iscrizione con bonifico relativo al versamento d’acconto o dell’intera cifra.

Modulo di iscrizione e info

Modulo iscrizione Cortina Summer Skills Development 2018

Volantino informativo 2018

Informazioni sui programmi giornalieri dettagliati, sugli orari e sulla modalità di iscrizione su www.hockeycortina.it
info: camp@hockeycortina.com · tel. +39 347 8353919

Alloggio per formula full day Hotel Villa Argentina:
www.hotelargentinacortina.it · email: info@hotelargentinacortina.it · tel. +39 0436 5641

RON ROLSTON

Nato a Fenton MI negli Stati Uniti il 14 ottobre 1966. Ron ha iniziato ad allenare in età molto giovane, a 24 anni, come assistente allenatore a Lake Superior State University, dove per 4 anni consecutivi ha vinto il titolo NCAA. La carriera di coach universitario è proseguita anche a Harvard e al Boston College. Coach Rolston è uno dei principali protagonisti dello sviluppo e del grande successo del programma US Hockey che lo ha portato ad allenare varie Nazionali giovanili degli Stati Uniti raggiungendo importantissimi successi ai campionati Mondiali Juniores. Il suo palmares vanta 3 medaglie d’oro, una d’argento e una di bronzo con le Nazionali U18 e U20. Nel 2011 ha allenato in AHL i Rochester Americans e poi ha coronato la carriera come head coach in NHL con i Buffalo Sabres. Quest’anno Ron ha fatto parte del coaching staff della Nazionale Statunitense alle Olimpiadi Invernali di Pyeongchang in Corea. Per la seconda estate Ron ritorna come coach al Summer Camp di Cortina, portando la sua grande esperienza a livello giovanile, sviluppata in molti anni di lavoro sia nelle Università sia nelle Nazionali degli Stati Uniti. Coach Rolston è un grande studioso del gioco dell’hockey e la sua competenza ad alti livelli darà ai nostri giovani giocatori un’esperienza unica.

JIM CORSI

Nato a Montreal QC in Canada il 19 giugno 1954 è una leggenda dell’hockey candese e americano.
Da portiere ha militato in varie squadre NHL come gli Edmonton Oilers e i Quebec Nordiques, ma anche in importanti squadre europee così come nella Squadra Nazionale Italiana, disputando vari Campionati del Mondo e i Giochi Olimpici Invernali nel 1984 a Sarajevo.
Da vent’anni lavora in NHL con portieri di grande successo come Ryan Miller, Jake Allen e Dominik Hasek, alcuni dei quali hanno vinto il Trofeo Vezina, premio per il Miglior Portiere NHL. Nelle ultime tre stagioni ha lavorato con i Saint Louis Blues, mentre negli anni precedenti ha militato con i Buffalo Sabres.
In questa sua lunga carriera in NHL ha ricoperto diversi ruoli, come: allenatore dei portieri, manager, analista e talent scout.
Da quest’anno funge da coordinatore nella task force per la formazione dei portieri della Federazione Italiana.
Come nelle ultime tre edizioni i nostri ragazzi potranno avvalersi dell’esperinza e della capacità di questo fenomenale professinista per migliorare le proprie doti e competenze per quanto riguarda il ruolo di portiere.

BRAD SHAW

Nato a Cambridge ON in Canada il 28 aprile 1964. Coach Shaw vanta un’esperienza in NHL di ben 14 anni. La lunga e straordinaria carriera ad altissimi livelli include il ruolo di co-allenatore a St. Louis Blues per ben 10 stagioni. Nella stagione 2016 coach Shaw decide di affrontare una nuova sfida trasferendosi nel team dei Columbus Blue Jackets raggiungendo i play off già nella prima stagione. Nelle molte stagioni trascorse in NHL, ha svolto un ruolo di primaria importanza nello sviluppo degli Special Teams facene un vero esperto di Power Play e Penalty Killing. La sua esperienza da giocatore nel ruolo di difensore e la lunga militanza nel campionato più importante del mondo come allenatore, porteranno ai nostri ragazzi i giusti consigli nel perfezionare il proprio ruolo in campo. Già presente al Summer Camp di Cortina nel 2016, ritorna a grande richiesta con entusiasmo anche per l’edizione 2018.

 

STAFF TECNICO

Gianluca Canei, Jim Corsi, Giorgio De Bettin, Alessandro Fontana, Fabio Frison, Marco Pernigo, Max Rebeschin, Ron Rolston, Raffaele Tendi, Silvia Toffano, Alberto Scappinello, Brad Shaw, Kurt Suen.
Con la partecipazione dei giocatori della Sportivi Ghiaccio Hafro Cortina AHL.