Serie A: martedì si recupera il derby veneto ad Asiago

L’ultima settimana della stagione regolare della Serie A inizierà già martedì sera con un recupero. Si gioca Asiago – Cortina che completa la 29esima giornata che i vicentini non hanno potuto disputare lo scorso 9 gennaio perché impegnati in Francia nella Super Final di Continental Cup.

La partita rivestirà un ruolo cruciale per la formazione di casa che sulla pista dell’Odegar vuole trovare tre punti preziosi in corsa per un terzo posto che sembra alla portata per gli stellati. La classifica, infatti, vede l’Asiago sotto di 5 punti nei confronti del Vipiteno. Proprio questo recupero potrebbe avvicinare ulteriormente la compagine asiaghese al terzo posto dei Broncos.

L’avversario, invece, che arriva all’Odegar  si dovrà accontentare dell’ultimo posto in stagione regolare che vale un quarto di finale contro la capolista Renon. La squadra ampezzana si è giocata le ultime chance di migliorare l’ottavo posto proprio nell’ultima settimana. Una sconfitta a Torre Pellice, l’altra casalinga contro il Renon. Risultato è che il Cortina si trova a meno nove dalla coppia Gherdeina e Valpellice. Anche se riuscisse a raggiungere una delle due – nell’ultima giornata è previsto proprio lo scontro diretto tra ladini e piemontesi al Pranives- sarebbe sempre ottavo per gli scontri diretti che non premiano i bellunesi con entrambe le contendenti.

Asiago contro Cortina riveste più motivazioni per la prima squadra ma è certo che coach Parco, ora con il roster al completo, cercherà di calibrare la squadra sapendo già che il Renon sarà l’avversario dal 1 marzo per gara 1 dei quarti. Tra le altre cose, il derby veneto sarà replicato all’Olimpico sabato 27 febbraio per l’ultima di stagione regolare. Insomma la formazione biancoceleste sarà arbitro in qualche modo della corsa degli stellati al terzo posto nella lotta contro i Broncos visto che Menardi e compagni giovedì saranno anche a Vipiteno. Inoltre giovedì l’Asiago giocherà contro un Fassa che non può migliorare il suo quinto posto.

Ricapitolando quello che può succedere questa settimana per la lotta tra Vipiteno e Asiago in corsa per il terzo posto.

L’Asiago ha tre match ed ha 59 punti
recupero Asiago – Cortina (23/2)
Asiago – Fassa (25/2)
Cortina -Asiago (27/2)

Il Vipiteno ha due match e partirà da 64 punti
Vipiteno –Cortina (25/2)
Renon – Vipiteno (27/2)

Sabato, intanto, si sono avuti i primi verdetti sulla classifica finale. Renon 1°, Val Pusteria 2°, Fassa 5° e Cortina 8°. Come già riportato della corsa al terzo posto, rimane anche in ballo la sfida per il 6°posto tra Gherdeina e Valpellice. Giovedì le squadre saranno impegnate contro le prime della classe. I Bulldogs a Torino affrontano la capolista mentre il Gherdeina sarà di scena a Brunico. Indipendentemente da come vada giovedì, la contesa potrebbe risolversi con lo scontro diretto di sabato al Pranives.

Serie A – Stagione Regolare 2015/16 – Presentazione – Recupero 29° Turno
Martedì 23 febbraio

Asiago Hockey 1935 – SG Cortina Hafro
Stadio Odegar – Asiago – ore 20:30
Arbitri: Alex Lazzeri e Leandro Soraperra; Giudici di linea: Cristiano Biacoli e Luca Zatta;